.:: Apertura della stagione invernale 2010 MERYXM

2010/09/21 alle 21:09

6 ottobre





ore 20:30
Presentazione a cura del centro sociale di milano Conchetta – COX18 – Link cox18.noblogs.org/

“Milano noir e giald. Luci e ombre in 36 variazioni”, ed. Cox18 Books, AgenziaX, 2010


link Agenzia x e scheda del libro

Dai bassifondi della città, una nuova generazione di artisti e autori prende parola su una Milano allo sbando.
Il nero e il giallo.
Il giald in dialetto milanese, il noir come genere letterario capace di raccontare il presente e di coinvolgere un pubblico sempre più numeroso. Il registro del noir appare particolarmente adatto anche per gettare uno sguardo critico e dissidente su una realtà come quella milanese in cui esclusione, cleptocrazia, speculazione e uso politico della paura hanno ucciso l’anima della città e trasformato in mostri le sue figure popolari, dal “Me ciami Brambilla e fu l’uperari” al “Me ciami zanza e fu l’assessur”. In Milano noir e giald, e nel dvd allegato, si susseguono opere create perlopiù da giovani, raccolte attraverso una serie di iniziative organizzate dal centro sociale Cox 18, luogo storico dell’underground milanese. Testi, racconti orali, fotografie, disegni, fumetti, canzoni e immagini in movimento all’insegna dei due colori. Il nero di una città malsana e spietata che si può e si deve cambiare, il giallo perché questa inevitabile mutazione sarà piena di suspense, colpi di scena e criminali da scovare.

ore 22:00

CONCERTO UOCHI TOKI


Rap / Slow-core / Elettronico
Un duo troppo intelligente per fare semplice rap.
Il loro è cinico e tagliente, su basi grezze e d’impatto sulle quali non è importante ballare. Già, perché Napo alle parole e Rico ai suoni sono sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo, punti di vista alternativi, temi inediti.

Verranno a presentare “Cuore amore errore disintegrazione”, recentissima uscita per La Tempesta Dischi, con cui mettono mano ad una delle tematiche più attraversate dalla musica di tutti i tempi, ovvero l’Amore, componendo un disco di love songs che strabordano di emotività e sentimenti assolutamente non lineari.
Si tratta prevalentemente di incontri più o meno casuali con ragazze e donne di età diverse, che si dimostrano gentili, sbigottite, irascibili, vuote, allegre e in alcuni casi più acute dei loro interlocutori.
In pratica gli Uochi Toki mostrano come scoperchiando la scatola con la dicitura “Amore”, in realtà, si apra un vaso di Pandora che contiene molte più cose e molto più recondite di quelle che l’espressività umana possa raccontare o credere di raccontare, fino ad arrivare a capire e far capire che quello che può essere mostrato in un disco non è altro che una piccola percentuale a velocità ridotta di quello che passa nei pensieri di una persona.

A seguire dj set PhilFunk

info

sai come si svolgono le serate MeryXM?


Rassegna MeryXM


Atom Feed

RICERCA: