11/11 gio h.21 Salavisioni: Tamala 2010: A Punk Cat in Space

2010/11/08 alle 10:58

Tamala 2010: A Punk Cat in Space
japan 2003
92 min.
direction;screenplay;music: t.o.l.
japsubingl.

TAMALA2010 a punk cat in space is a Japanese anime feature film. Direction, screenplay and music is attributed to the 2-person team t.o.L (“trees of Life”), known individually as K. and kuno. The film is computer animated in both 2D and 3D, and is mostly black and white. The characters, designed by t.o.L and Kentarō Konpon, are reminiscent of Sanrio’s Hello Kitty and 1960’s anime and manga such as Astro Boy.

Storyline
It’s the year 2010 on the planet of cats, where lies Meguro City, a megalopolis entirely controlled by the super-corporation Catty & Co. The nefarious influence of this corporate empire extends malignantly across the feline galaxy. Tamala, a carefree, one-year-old kitten, decides to flee this cruel reality and boards her spaceship in search of her planet of origin.

Il film è in gran parte una versione a cartoni animati del gatto del romanzo di Thomas Pynchon ,L’incanto del lotto 49 (che toL hanno riconosciuto come influenza), con elementi di Fritz Lang’s Metropolis e Oscar Wilde’s The Happy Prince. Si comincia in Meguro City, Tokyo, Terra Cat, un mondo di imprese e consumismo, dove un gigante meccanico, il colonnello Sanders si aggira per le strade con una scure incorporate nella testa ripetendo una pubblicità per la carne su un altoparlante. Tamala, annoiata, lascia la madre umana e parte a bordo di una navicella spaziale diretta verso la sua città natale, Orion (lasciando Cat Terra, Tamala passa da un satellite che ricorda Mike Jittlov’s Mickey Mouse satellite). La sua nave viene abbattuto dal misterioso Postcat e atterra sul Pianeta Q in Hate City. Qui incontra un gatto maschio, Michelangelo, che diventa il suo fidanzato. Mentre visita un museo, Tamala scopre un murale con in dettaglio i rituali sacrificali dei membri della antica religione di Minerva, e le rovine di una statua di un gatto femmina di nome Tatla. un altro giorno, la coppia è perseguito da Kentauros, un cane vestito da polizziotto motociclista sadico che Mangia Tamala mentre Michelangelo guarda da un albero. Il film poi cambia tono, messa a fuoco per un po ‘su una presentazione del professor Nominos sulla storia di Catty & Co. Egli rivela che la società è un ramo della religione Minerva, e che Tamala è nata nel 1869 per essere la loro mascotte. La presentazione è interrotto da un attacco e la stanza brucia. il professore sembra morire nel fuoco, ma ritorna, in forma non morta, per raccontare tutta la storia di Tamala a Michelangelo. Tamala, nel frattempo, si incontra con Tatla, e si rende conto che entrambi sono la reincarnazione di Minerva. Si ritorna a Hate city e Tamala continua il suo viaggio per Orione, accompagnata dal topo Penelope, una ex schiava del sesso di Kentauros.

Personaggi

Tamala – Una giovane femmina di gatto , nata nella costellazione di Orione sulla stella Odessa, carina, ma utilizza linguaggio da scaricatore. E ‘stata geneticamente modificata nell’ Anno Gatto 1869 per rimanere sempre di un anno e mezzo, e essere la mascotte immortale del mega-conglomerato Catty & Co. E’, insieme con Tatla, la reincarnazione della dea Minerva, e idolo del culto di Minerva.

Michelangelo – Un giovane gatto maschio che vive in Hate City sul Pianeta D. Egli diventa il ragazzo di Tamala, pur essendo notevolmente più maturo e colto di lei.

Kentauros – Un sadico pastore tedesco che si veste da poliziotto motociclista (anche se non è un agente di polizia). estremamente violento, tiene un topo, Penelope, chiuso in una gabbia per il suo piacere. Egli è infine ucciso in una rissa tra gatti.

Professore Nominos – un’anziano studioso dedito alla ricerca sulla storia della catty & Co. ha scoperto la vasta cospirazione che coinvolge Tamala e il culto di Minerva.

Tatla – Un robot gigantesco gatto che vive in un’altra dimensione in Meguro City. Lei si rivela essere l’idolo del culto di Minerva, e ha un profondo legame con Tamala. è l’unico personaggio reso in computer grafica 3D.

Il Postcat Mysterious – Un agente immortale di Catty & Co. tiene sotto Tamala e cerca di impedirle di arrivare a Orion.

Penelope – Un topo tenuto da Kentauros. Sfugge alla sua prigionia e si unisce Tamala nel suo viaggio verso Orione.

Human Madre – madre adottiva umana di Tamala. Lei è sempre raffigurata nuda, giocare ai videogiochi con un gigantesco serpente avvolto attorno al collo

Release dates forTamala 2010: A Punk Cat in Space

Country Date
Sweden 28 September 2003 (Lund Fantastisk Film Festival)
USA October 2003 (Chicago International Film Festival)
Denmark 7 October 2003 (Fantastisk Filmfestival Copenhagen)
France 31 January 2004 (Gérardmer Fantasticarts Film Festival)
Canada 19 October 2004 (Cinemuerte Film Festival)
USA 28 October 2004 (Milwaukee International Film Festival)
France 6 November 2004 (Lyon Asiexpo Film Festival)


Atom Feed

RICERCA: