02/23 Rassegna MeryXM

2010/12/22 alle 18:08

Ore 20.30

OMAGGIO A WILLIAM BURROUGHS


Studio sulla mistificazione dei segni 05

audio/video/letture
liberamente ispirate a “The naked lunch”, di W. S. Burroughs

Emettere segni con la voce, il tono, il timbro del potere ma segni falsi…
Emettere segni, emettere segni falsi per confondere con la verità la falsità del potere…
Emettere segni fino all’insurrezione dei segni, segni liberi…

“Quando scrivo mi comporto da cartografo, come un esploratore di aree psichiche nuove…”
(W.S.B)

La linea che separa il suono dal rumore è una zona franca, un territorio libero dalle rigide leggi bioculturali che governano il mondo dell’ascoltabile.

Ore 22:30

Concerto STEPHEN DEDALUS

È la valvola di sfogo musicale di cinque ragazzi che, come il giovane artista di Joyce, non hanno un padre né una patria (musicali) a cui sentono di appartenere. La loro musica esprime attraverso sonorità folk-country una visione della vita a 360 gradi ispirata da artisti come John Fante, Bill Hicks e John Lennon (per citarne alcuni), in cui raccontano amori finiti e mai iniziati, esperienze oniriche e sogni reali, attimi di vita ed illusioni di un attimo. Il loro nuovo disco SMOKE è un tuffo in questa nuvola di suoni e parole, nuvola che puntualmente si arricchisce dal vivo di energia e pezzi inediti.

Nicola Paccagnani (voce e chitarre)
Nicola Barchiesi (voce batteria e altro ancora)
Andrea Barchiesi (basso)
Corrado Giuliani (chitarre)
Simone Pedna (percussioni e meditazione)

www.myspace.com/thestephendedalus

Con la collaborazione della CICLOFFICINA POPOLARE AMPIORAGGIO!

sai come si svolgono le serate MeryXM?

Rassegna MeryXM

Archivio Audio! !


calendario

31 Jul, 19:00 - Cena benefit per Gaza

Atom Feed

RICERCA: