02/03 GIOVEDI'<br> FOTO, VIDEO E CENA SOLIDALE PER NOMADS MAROCCO

2011/01/30 alle 19:28

CENA DI AUTOFINANZIAMENTO PER IL PROGETTO DI COOPERAZIONE DAL BASSO NOMADS MAROCCO

FOTO E VIDEO DALLA CAROVANA NOMADS MAROCCO, ATTUALMENTE IN SOSTA A ZAOUIT-AGLOU

nomadsmarocco.noblogs.org

NOMADS MAROCCO e’ un viaggio di solidarietà, un’esperienza interculturale, un progetto di cooperazione dal basso che si fonda sui principi della solidarietà, della condivisione dei saperi, del confronto orizzontale. Nomads Marocco vuole allargare la rete di sostegno tra il territorio bolognese e quello marocchino e lasciare alle comunità locali strumenti utili ad attuare consapevolmente proprie forme di sviluppo differenti e alternative ai modelli culturali, economici, politici e comunicativi che il sistema neoliberista cerca di imporre dappertutto e che riteniamo fallimentari.

Una piccola carovana di furgoni attraverserà il Marocco da nord a sud, facendo tappa in diversi villaggi per recapitare materiali e attrezzature, quali vestiti, biciclette e computer e per realizzare corsi e laboratori, al fine di condividere saperi e conoscenze. Laboratori di teatro e creatività, proiezioni all’aperto, collaborazioni con musicisti locali, valorizzeranno l’aspetto interculturale del progetto, dando luogo a importanti momenti di socialità e scambio.

L’intero percorso e attività della carovana NOMADSMAROCCO, sarà documentato attraverso video e foto. Il materiale sarà rielaborato al rientro in Italia e utilizzato per allestire mostre fotografiche, proiezioni e serate volte a promuovere altre azioni solidali in favore della comunità marocchina.

LINEE D’AZIONE:

– Corso d’informatica di base: conoscenza e utilizzo del sistema operativo GNU-Linux nella distribuzione Ubuntu, navigazione e utilizzo posta elettronica;

– Workshop sull’utilizzo dei mezzi di comunicazione multimediale. In particolar modo nozioni e strumenti per la gestione di siti internet; – Corso base di lingua italiana, finalizzato allo sviluppo del settore turistico legato a progetti di turismo responsabile.

-Corso di fotografia digitale

-“Raccontami una storia….Siwel-iyi-d Tamachahut” progetto di animazione teatrale per la valorizzazione della tradizione orale.

– Trasporto di materiale: 500 kg di vestiti, 10 biciclette, 22 computer per allestire laboratori informatici;

IL VIAGGIO:

La carovana di furgoni NOMADS si imbarcherà da Genova alla volta del Marocco carica di vestiti, computer raccolti dall’associazione SOPRA i PONTI e biciclette provenienti dalla raccolta “Ricicletta Solidale”.

La carovana di furgoni NOMADS si imbarcherà da Genova alla volta del Marocco carica di vestiti, computer e biciclette raccolte con la campagna “Ricicletta Solidale”.

Prima tappa: centro di assistenza sociale Tit Mellit, sito nell’omonimo sobborgo di Casablanca, che accoglie indigenti, orfani, anziani e disabili. Qui saranno recapitati i vestiti e 3 computer per allestire un piccolo laboratorio informatico per gli ospiti del centro.

In collaborazione con l’associazione CSM-Chantier Sociaux Marocaines realizzeremo animazioni per i bambini e parteciperemo a un cantiere sociale culturale, e ambientale di tre giorni per sistemare i locali del centro sociale.

Seconda tappa: Aglou, villaggio di 7000 abitanti sito sulla costa atlantica in provincia di Tiznit, tempo di permanenza due mesi:gennaio e febbraio 2011.

Qui lasceremo le 10 biciclette raccolte attraverso la campagna “Ricicletta solidale” destinate ai giovani studenti dei villaggi della Comunità rurale di Aglou, per aiutare quelle che abitano più lontani dalle scuole: favorendo la mobilità, le biciclette diventano un sostegno al diritto all’istruzione di questi giovani.

Il villaggio aderisce al progetto di turismo sostenibile “dal Deserto all’Oceano” realizzato dall’associazione Sopra i Ponti e da Viaggi e Miraggi onlus in partnership con alcuni villaggi rurali del sud del Marocco. Come richiesto da una parte della cittadinanza di Aglou, che ritiene la conoscenza della lingua italiana utile strumento per lo sviluppo del turismo sostenibile, verrà attivato un corso di alfabetizzazione italiana della durata di 60 ore.

Nella scuola del villaggio verrà allestito un piccolo laboratorio informatico (8 computer dotati di sistema linux) e attivati corsi per principianti e corsi avanzati e specifici (realizzazione e gestione di siti internet, utilizzo di software per la produzione grafica etc.), in base alle richieste degli abitanti.

Verrà inoltre attivato un corso di fotografia digitale di 20 ore: a partire dall’acquisizione di capacità tecniche di base i partecipanti verranno stimolati ad avviare un processo di sviluppo creativo che permetterà di elaborare mezzi espressivi propri, adeguati alle proprie esigenze, unendo le tecniche fotografiche 
con le culture ed estetiche locali.

L’associazione Baba Jaga realizzerà “Raccontami una storia… siwel-iyi-d tamachahut”, un progetto d’incontro, scoperta, creazione e scambio interculturale attraverso la fiaba e l’arte di raccontarla e teatralizzarla. Rivolto principalmente ai bambini del villaggio.

Terza tappa: Alcasba, piccolo villaggio rurale vicino all’oasi di Akka, alle porte del deserto del Sahara; tempo di permanenza due settimane.

Verrà allestito un piccolo laboratorio informatico (5 computer) e realizzato un corso d’informatica di base a beneficio delle donne della Cooperativa agricola di donne Tefawine, coltivatrici e allevatrici di pecore.

Quarta tappa: Bouzamma, villaggio di 1000 abitanti vicino ad Essaouira, immerso nella foresta di Argan; tempo di permanenza tre settimane.

Anche questo villaggio aderisce al progetto di turismo sostenibile “dal Deserto all’Oceano”. Come richiesto da alcuni abitanti realizzeremo un corso di alfabetizzazione alla lingua italiana di 25 ore e un corso di fotografia digitale di 20 ore

Nei locali dell’ass.ne Oued Ksab verrà allestito un piccolo laboratorio informatico (6 computer) e realizzato un corso d’informatica di base a beneficio delle donne della Cooperativa Femminile Bouzamma che produce olio di Argan in maniera artigianale.

UN PROGETTO DI:

NOMADS – Cooperazione internazionale dal basso!!

http://nomads.indivia.net/

NOMADS è un’esperienza nomade, che attraversa i continenti e abbatte i confini dei saperi e delle culture. NOMADS è quello che vogliamo essere: abitanti del mondo e viaggiatori perpetui. E’ una rete informale di persone che dal 2003 ha realizzato numerosi progetti di cooperazione internazionale, sviluppati grazie al supporto dello spazio pubblico autogestito XM24 di Bologna. Gli obiettivi di NOMADS sono legati alla condivisione dei saperi e alla diffusione delle informazioni, allo scopo di favorire il processo di emancipazione delle comunità in resistenza. In questo senso sono stati organizzati corsi di comunicazione, festival di cinema indipendente e vari progetti di cooperazione internazionale in supporto alle lotte sociali dei paesi in cui siamo presenti (Colombia, Messico, Cuba, Costa Rica, Marocco).

PARTNER IN ITALIA:

Associazione SOPRA I PONTI (Bologna)

Nasce a Bologna nel 1995 nel centro di prima accoglienza Mohamed Saif per volontà di un gruppo di abitanti marocchini del centro e di abitanti del quartiere Navile per promuovere la comunicazione e l’integrazione. Si occupa di “accompagnamento sociale”, intercultura e cooperazione allo sviluppo in partnership con i villaggi di provenienza dei soci dell’associazione, che sono quasi un centinaio, in prevalenza marocchini. Infatti i diversi progetti realizzati in Marocco sono nati facendo dialogare le comunità di villaggio direttamente e/o attraverso i loro membri emigrati con chi sul territorio bolognese possiede le competenze, i mezzi e la volontà per sostenere il loro sviluppo.http://www.sopraiponti.org/

Viaggi e Miraggi – Cooperativa onlus per il Turismo Responsabile

Viaggi e Miraggi promuove il turismo responsabile. Organizza pacchetti di viaggio nel sud del mondo, in Europa e in Italia, dove i protagonisti e gestori dei servizi sono le comunità locali. http://www.viaggiemiraggi.org/

Associazione culturale VISUAL ZOO (Bologna)

VISUAL ZOO nasce nel 2010 come associazione culturale per la diffusione delle arti grafiche/audio/visive e in generale per la promozione di tutte le tecniche di documentazione. Non si può negare una certa propensione alle nuove tecnologie, al web e al gusto di stupire. Siamo attivi su tutta Italia, saltuariamente anche all’estero, ma la nostra base è Bologna. Offriamo ad altre associazioni e privati: servizio di coperture audio e/o video, elaborazioni grafiche, creazioni siti web, rassegne musicali, laboratori e percorsi didattici legati alle arti dello spettacolo… e molto di più…


www.visualzoo.net

Associazione BABA JAGA (Bologna)

Nasce nel 2004 dall’incontro al femminile di diversi percorsi nel campo del teatro, dell’educazione e dell’animazione, per sviluppare un progetto comune rivolto al mondo dei bambini e dei ragazzi, attraverso gli strumenti del gioco, dell’arte e dell’immaginazione. Negli anni l’associazione ha pian piano, aperto gli orizzonti creando proposte anche per adulti. I progetti realizzati nascono dal contesto stesso in cui sono richiesti, ascoltando le necessità dello spazio e del richiedente si scelgono e si adattano gli strumenti

necessari. Il lavoro del gruppo prende vita in diversi contesti socio-culturali: scuole, parchi, associazioni, agriturismi, biblioteche, librerie, piazze.

Sito: http://www.babajaga.it E-mail:info@babajaga.it

PARTNER IN MAROCCO:

Associazione OUED KSAB (Bouzamma – Marocco)

Associazione di promozione sociale e culturale

Cooperativa Femminile Bouzamma (Bouzamma – Marocco)

Cooperativa di donne produttrici di olio di argan

Cooperativa Femminile Tefawine (Akka – Marocco)

Cooperativa di donne produttrici di olio di argan

Associazione genitori degli alunni (Aglou – Marocco)

Associazione di promozione sociale e culturale, organizza attività ricreative per bambini.

Associazione Ichaa takafi (Aglou – Marocco)

Associazione di promozione culturale e sociale

Associazione Donne Tamounte (Aglou – Marocco)

Associazione di donne produttrici di olio di argan

Association CSM- Chantier Sociaux Marocaines (Casablanca-Marocco)

Associazione di volontariato internazionale e scambi culturali

CONTATTI:

nomadsmarocco@autoproduzioni.net

http://nomadsmarocco.noblogs.org/

RINGRAZIAMENTI:

Spazio Pubblico Autogestito XM24 Bologna

C.S.O.A Paci’ Paciana Bergamo

Ingegneri Senza Frontiere Bologna

CIS- Centro Italiano per Stranieri Bergamo

Hackmeeting Italia

Per info e contatti: nomadsmarocco@autoproduzioni.net


calendario

03 Aug, 22:42 - EMERGENZA GAZA

Atom Feed

RICERCA: