MeryXm e il Coordinamento migranti Bologna presentano: "Alla vigilia del primo marzo" + mostra fotografica e concerto LARADURA

2012/02/29 alle 21:00

Mercoledì 29 febbraio

 

MeryXm e il Coordinamento Migranti Bologna e Provincia presentano


Ore 20:00
inaugurazione mostra fotografica e video
di Claudio Metallo aka Kioshi Takeuda

20 foto scattate in alcune delle moschee più belle di Istanbul, accompagnate da due video girati nella città del Bosforo:
Rapsodiatic: videoclip dell'omonimo pezzo di Antonino Barresi
Le tre leggende di Istanbul: un mockumentary che racconta tre storie di questa straordinaria città. Quali saranno vere?
Questa mostra e i video fanno parte di un progetto più ampio sulle città europee: prossima tappa Lisbona.

Le tre leggende di Istanbul:
http://www.archive.org/details/LeTreLeggendeDiIstanbul
Quante leggende avvolgono Istanbul? Quante di queste sono vere e quante nate dal fascino di una città a  a metà  tra oriente ed occidente. Forse alcune sono nate nei vecchi bar, ormai ristrutturati, sotto il ponte di Galata. Altre, bevendo thé nero, vicino al palazzo Topkapi, alcune sono dovute al Raki, l'alcoolica bevanda, simile all'anice lattescente che si beve per le strade della ex capitale dell'Impero Ottomano. In alcuni casi, essere svegliato in piena notte dal muezzin che richiama alla preghiera e poi non riuscire più a chiudere occhio, può aver dato vita a vicende eroiche e meno eroiche che vengono tramandate di secolo in secolo.
Le tre leggende di Istanbul, racconta tre storie di questa straordinaria città . Quali saranno vere?
Le tre leggende di Istanbul è un mockumentary girato, per scherzo, da Claudio Metallo durante una vacanza nella città  turca.

 

Ore 20:30

Alla vigilia del primo marzo 

Dopo due anni di sciopero del lavoro migrante discutiamo di un'esperienza da cui imparare qualcosa, quando decine di fabbriche, di cooperative, di case sono rimaste vuote perché migranti e italiani scioperavano insieme contro la Bossi-Fini. Verso la mobilitazione contro il razzismo istituzionale di quest'anno discutiamo di diritti, di precarietà e di lotte.
Interverranno il Coordinamento Migranti Bologna e Provincia e alcuni dei protagonisti delle lotte del primo marzo.

http://coordinamentomigranti.org

Ore 22:30

Concerto LARADURA


Dilatazioni sonore, parole che lasciano spazio all’immaginazione portando l’ascoltatore in una dimensione spazio-temporale sospesa tra il viaggio (suono) e la realtà (parola). Anime inquiete, che trovano la loro pace nel racconto e nella ricerca, tra sonorità rock e derive di psichedelia.

I Laradura sono Luca Li Voti (chitarre/voce), Valentino Pirino (chitarre/fx), Antonio D’Urzo (basso) e Gaetano Di Giacinto (batteria). La prima esperienza della band bolognese si ha nel 2008, quando Laradura autoproduce “…dal tramonto all’alba”, concept album che con il susseguirsi dei brani richiama il trascorrere visionario ed emotivo di una giornata dai canoni inversi. A gennaio 2010 entrano al “Lotostudio” di Ravenna per la registrazione, in presa diretta, del primo album “Senza Fine” che uscirà poi a febbraio 2011 per l’etichetta toscana “Red Birds Records”. Questo lavoro, sintesi di più di un anno di composizione, manifesta l’insoddisfazione di una generazione verso il proprio paese, una generazione che apparentemente sembra non avere speranze e con molta difficoltà riesce a guardarsi dentro. Immaginando Federico García Lorca e Carl Gustav Jung in una lunga passeggiata profonda quanto silenziosa, i Laradura ci accompagnano con le loro sonorità alla ricerca sofferta di una pace continua…

 

http://www.laradura.com

 

 

Su RADIO TRANSIZIONEDIFASE e BANDARADIO

AUDIO DISPONIBILI

Un appuntamento in più infrasettimanale, una serata più lenta rispetto alle altre, più comoda, per ascoltare senza fretta i suoni e le tematiche proposte.

VUOI RIMANERE AGGIORNATO?
REGISTRATI ALLA NEWSLETTER!!!! (4 mail al mese)
http://lists.contaminati.net/listinfo/meryxm24

Si svolgerà in sala grande, la cucina da aperitivo/cena e qualche tipo di vino e birra in più rispetto al solito.

VISITA IL SITO

dalle 20:00
aperitivo con i vini di GustoNudo-Vignaioli Eretici
www.gustonudo.net

dalle 21:00
cena popolare

ore 21:00  Presentazione/dibattito/teatro

ore 22:30 Concerto

Vieni a veder le foto! FOTO FOTO FOTO FOTO FOTO!! Clikka QUI!!! qui!

Naturalmente l’organizzazione è aperta, per chi vuole proporre qualche data e partecipare attivamente può trovarci il mercoledì dalle 18:30 alle 19:30, oppure scrivere a: meryxm @ indivia . net

Per i musicisti: si è scelto di far suonare gruppi strumentali di generi insoliti. Musicalmente libertà assoluta, tranne: reggae, pop, punk-hard-core, tekno, punk-rock, ..etc..
Ovvero tutti quei generi che sono già largamente diffusi e/o magari già occupano i nostri sabato sera.

l’Xm24 è un centro sociale, quindi questa iniziativa è ad ingresso gratuito e il gruppo MeryXm (baristi, cuochi, fonici e organizzatori in genere) per scelta non è pagato. Chi viene a mettere i propri contenuti o nella prima parte o nella seconda è rimborsato delle spese di viaggio ed ha offerta una buona cena.

Clikka qui per le Registrazioni audio delle serate!

 


calendario

03 Aug, 22:42 - EMERGENZA GAZA

Atom Feed

RICERCA: