MeryXm e la SIM presentano: incontro con il giornalista Carlo Gubitosa su "il linguaggio come veicolo di razzismo. Perché le parole sono importanti!" e concerto dei JED-BALAK

2012/02/22 alle 20:00

MeryXm e la SIM (Scuola d'italiano CON migranti di Xm24) presentano

dalle 20.00
aperitivo con i vini di GustoNudo-Vignaioli Eretici
www.gustonudo.net

Ore 20.30
Incontro con il giornalista Carlo Gubitosa sul linguaggio come veicolo di razzismo. Perché le parole sono importanti!

Carlo Gubitosa assieme a Lorenzo Guadagnucci, Beatrice Montini e Zenone Sovilla è fondatore di “Giornalisti contro il razzismo”, che hanno promosso due campagne di sensibilizzazione sul rapporto tra l'informazione e i migranti: “I media rispettino il Popolo Rom” e “Mettiamo al bando la parola Clandestino (e non solo quella)”.
Nel  2009, assieme al vignettista Mauro Biani, fonda il portale www.mamma.am che si propone come punto di riferimento nel panorama italiano della satira. Dal sito www.mamma.am prende vita nel settembre 2009 “Mamma! Se ci leggi è giornalismo, se ci quereli è satira”, una rivista dedicata al Graphic Journalism.

-------------------------------------------------------------------------------
La SIM XM24 è una scuola autogestita e gratuita, che offre corsi di lingua italiana all’interno della Bolognina, zona con forte presenza di residenti migranti.
La scuola, che organizza lezioni quotidiane e numerose altre iniziative, unisce al percorso linguistico un percorso politico, sia perché si oppone alle leggi razziste dello stato in materia di immigrazione, sia perché concepisce il percorso di apprendimento della lingua come intrinsecamente politico, in quanto strumento di emancipazione e socializzazione all’interno di una realtà escludente. Crediamo che la lingua, in quanto veicolo di espressione e autodefinizione, sia un tassello chiave all’interno del binomio oppressione-liberazione, cosi come lo sono il lavoro o la salute.

dalle 21:00
cena popolare

a seguire:

Concerto dei JED-BALAK
Psichedelic Moroccan' Roll d'ispirazione gnawa.

 

Su RADIO TRANSIZIONEDIFASE e BANDARADIO

AUDIO DISPONIBILI

Un appuntamento in più infrasettimanale, una serata più lenta rispetto alle altre, più comoda, per ascoltare senza fretta i suoni e le tematiche proposte.

VUOI RIMANERE AGGIORNATO?
REGISTRATI ALLA NEWSLETTER!!!! (4 mail al mese)
http://lists.contaminati.net/listinfo/meryxm24

Si svolgerà in sala grande, la cucina da aperitivo/cena e qualche tipo di vino e birra in più rispetto al solito.

VISITA IL SITO

ore 19:30 Aperitivo
ore 20:30 CENA

ore 21:00  Presentazione/dibattito/teatro

ore 22:30 Concerto/i

Vieni a veder le foto! FOTO FOTO FOTO FOTO FOTO!! Clikka QUI!!! qui!

Naturalmente l’organizzazione è aperta, per chi vuole proporre qualche data e partecipare attivamente può trovarci il mercoledì dalle 18:30 alle 19:30, oppure scrivere a: meryxm @ indivia . net

Per i musicisti: si è scelto di far suonare gruppi strumentali di generi insoliti. Musicalmente libertà assoluta, tranne: reggae, pop, punk-hard-core, tekno, punk-rock, ..etc..
Ovvero tutti quei generi che sono già largamente diffusi e/o magari già occupano i nostri sabato sera.

l’Xm24 è un centro sociale, quindi questa iniziativa è ad ingresso gratuito e il gruppo MeryXm (baristi, cuochi, fonici e organizzatori in genere) per scelta non è pagato. Chi viene a mettere i propri contenuti o nella prima parte o nella seconda è rimborsato delle spese di viaggio ed ha offerta una buona cena.

Clikka qui per le Registrazioni audio delle serate!


calendario

31 Jul, 19:00 - Cena benefit per Gaza

Atom Feed

RICERCA: