Mercoledì MeryXm: IL MIO VIAGGIO FINO A TE. STORIE DI MIGRANTI A BOLOGNA e concerto JEDBALAK

2012/10/17 alle 20:00

Mercoledì 17 ottobre

 

dalle 20:00
aperitivo con i vini di GustoNudo-Vignaioli Eretici
www.gustonudo.net

dalle 21:00
cena popolare

Ore 21
Presentazione di
Il mio viaggio fino a te. Storie di migranti a Bologna

(Nuova S1, 2012)

Saranno presenti gli autori.

Un libro a fumetti contenente sei storie vere che sembrano romanzi, esperienze di vita che non si sentono molto in giro, ma che rappresentano la Storia di oggi. Un libro nato dall’urgenza di comunicare il proprio vissuto, di raccontare il proprio percorso. Il risultato della loro creatività è un insieme di ricordi, impressioni e storie di vita che compongono un variegato e complesso affresco di ciò che significa essere migranti in Italia oggi. Con la semplicità del linguaggio del fumetto, si riescono a trattare temi difficili, come integrazione o razzismo, in modo diretto e delicato, per questo il volume è adatto sia ad adulti sia a ragazzi.


Il progetto è in collaborazione con Volabo – Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Bologna, Centro Interculturale Massimo Zonarelli di Bologna, associazione Sopra i Ponti e Expris Comics.

http://www.bookrepublic.it/book/9788889262610-il-mio-viaggio-fino-a-te-storie-di-migranti-a-bologna

Ore 22:30

Concerto JEDBALAK

I Jedbalak utilizzano elementi della grande tradizione musicale degli Gnawa del Marocco, (un gruppo etnico formato dai discendenti di antichi schiavi provenienti dall’Africa sub-sahariana), come punto di partenza per un discorso di contaminazione che abbatte le barriere tra i generi. Ed è così che una canzone tradizionale, una pulsazione ritmica diversa, ma misteriosamente affine, ed un riff di chitarra elettrica, si possono fondere e creare un ponte tra passato, presente e futuro...

 

Abdullah Ajerrar: Voce, Guembri, Craqbl.
Gianluca Sia: Mandolino, Bouzouki, Chitarra Elettrica, Sax Soprano, Tastiere.
Mimmo Mellace: Batteria, Bendir, Tianas.

 

 

http://soundcloud.com/jedbalak

 

Un appuntamento in più infrasettimanale, una serata più lenta rispetto alle altre, più comoda, per ascoltare senza fretta i suoni e le tematiche proposte.

VUOI RIMANERE AGGIORNATO?
REGISTRATI ALLA NEWSLETTER!!!! (4 mail al mese)
http://lists.contaminati.net/listinfo/meryxm24

Si svolgerà in sala grande, la cucina da aperitivo/cena e qualche tipo di vino e birra in più rispetto al solito.

VISITA IL SITO

Su RADIO TRANSIZIONEDIFASE e BANDARADIO AUDIO DISPONIBILI

Vieni a veder le foto! FOTO FOTO FOTO FOTO FOTO!! Clikka QUI!!! qui!

Naturalmente l’organizzazione è aperta, per chi vuole proporre qualche data e partecipare attivamente può trovarci il mercoledì dalle 18:30 alle 19:30, oppure scrivere a: meryxm @ indivia . net

Per i musicisti: si è scelto di far suonare gruppi strumentali di generi insoliti. Musicalmente libertà assoluta, tranne: reggae, pop, punk-hard-core, tekno, punk-rock, ..etc..
Ovvero tutti quei generi che sono già largamente diffusi e/o magari già occupano i nostri sabato sera.

l’Xm24 è un centro sociale, quindi questa iniziativa è ad ingresso gratuito e il gruppo MeryXm (baristi, cuochi, fonici e organizzatori in genere) per scelta non è pagato. Chi viene a mettere i propri contenuti o nella prima parte o nella seconda è rimborsato delle spese di viaggio ed ha offerta una buona cena.

Clikka qui per le Registrazioni audio delle serate!

 


calendario

03 Aug, 22:42 - EMERGENZA GAZA

Atom Feed

RICERCA: