[anticipato alle ore 19] Mercoledì MeryXm: Presentazione di "Enigma. La strana vita di Alan Turing" con Tuono Pettinato + concerto G-Fast

2013/04/17 alle 19:00

dalle 19:00
aperitivo con i vini di GustoNudo-Vignaioli Eretici
www.gustonudo.net

dalle 21:00
cena popolare 

Ore 19:00

Tuono Pettinato presenta

Enigma. La strana vita di Alan Turing,

Rizzoli Lizard, 2012

La vicenda umana e scientifica di Alan Turing, padre dell’intelligenza artificiale.

Forse un amico artificiale, con il suo pensiero elementare, potrà capirmi meglio di quanto non abbiano fatto gli umani, distratti da preconcetti, formalità, convenienze sociali che non hanno alcuna necessità logica di esistere.

Un bambino chiuso, lento, sottovalutato dai maestri. Poi uno studente scostante, irrequieto, dai modi bizzarri. Un uomo singolare, non sempre ben visto, ma dotato di un genio puro, le cui intuizioni contribuiranno a creare Colossus , il sistema in grado di decifrare le comunicazioni dell’esercito tedesco durante la Seconda guerra mondiale, e a porre le basi della scoperta che ha cambiato il mondo per sempre: l’intelligenza artificiale. Alan Turing è stato tutto questo, e anche altro: un personaggio ostico e indecifrabile, un uomo perseguitato dalla repressione che negli anni Cinquanta lo costrinse alla castrazione chimica per il “peccato” di omosessualità, e da lì al suicidio avvenuto, coerentemente con la strana ossessione dello scienziato per la favola di Biancaneve, tramite un unico morso a una mela avvelenata. Un simbolo, quello della mela morsicata, che è oramai un brand legato indissolubilmente al rapporto tra uomini e macchine.

Tutto comincia da un mattoncino. Il mattoncino incontra altri mattoncini, e assieme si combinano, uno accanto all’altro. E formano le cose. [...] Per una qualche magia, tutti questi mattoncini messi assieme danno qualcosa di più grande della somma delle singole parti. Chissà se anche la vita di una persona è fatta in questo modo: una serie di mattoncini che messi assieme compongono una forma, uno schema ordinato.

Tuono Pettinato (Andrea Paggiaro, 1976) è tra i più quotati giovani autori di fumetto italiani. Firma la serie I Ricattacchiotti, pubblicata settimanalmente da “Repubblica XL”, ha collaborato con “ANIMALs” e fa parte del collettivo creativo dei SuperAmici, con il quale ha creato la rivista a fumetti “Hobby Comics” e “Pic Nic”, primo free press italiano dedicato al mondo del fumetto. Per Rizzoli Lizard ha già pubblicato Garibaldi – Resoconto veritiero delle sue valorose imprese ad uso delle giovini menti.

Francesca Riccioni, livornese, laureata in Fisica, ha conseguito il Master in Comunicazione della Scienza della Sissa con indirizzo editoriale. Dopo una tesi di ricerca sulla storia delle simulazioni numeriche, comincia a lavorare a Milano per la linea universitaria di Zanichelli. Passa poi a Ghisetti & Corvi e collabora con Pearson. Blogger di lifestyle e culture sotterranee, ha scritto e curato il fumetto Galileo! Un dialogo impossibile con Tuono Pettinato, pubblicato in occasione di una mostra organizzata dalla Ludoteca Scientifica di Pisa per l’anno galileiano e finanziata dal CNR. Scrive di arte sotto lo pseudonimo Francesca Holsenn.

http://tuonopettinato.blogspot.it

Ore 22:00

Concerto G-Fast

Tre corde e molte idee
Una vecchia chitarra acustica con sole tre corde, una pedal board equipaggiata con vari pedali per creare, incastrare e sovrapporre geniali ed insistenti loop ritmici, un pizzico di elettronica e grande bravura alla slide. Sono queste le armi di G-Fast, apprezzato chitarrista e produttore della scena musicale milanese che presenta questo nuovo ed originale progetto solista. Per presentarsi da soli in scena con queste poche armi ci vuole audacia, fantasia e bravura, tutti elementi che evidentemente non gli mancano: il groove e le sonorità che ne vengono fuori sono sorprendenti per quanto riescono a richiamare in egual misura la più antica tradizione blues, che va da John Lee Hooker a R.L. Burnside e Seasick Steve, le intuizioni rock dei Rage against the machine e Jimi Hendrix e le atmosfere ipnotiche più moderne e rarefatte che richiamano alla mente Moby e Kruder&Dorfmeister sopratutto nei groove ritmici. Tutto questo emerge chiaramente sia dai brani originali sia dalle rivisitazioni di brani celebri, come ad esempio Shout (Tears or Fears), che nell’ingegnoso trattamento di G-Fast è letteralmente reinventata in una sorta di ossimoro industrial-acoustic. Un progetto coraggioso che nell’attuale scena musicale live, spesso appiattita su prevedibili e ormai incanutite cover-band, spicca per l’originalità e la voglia di creare qualcosa di nuovo. Il 18 dicembre è uscito il suo primo disco come prova solista “Dancing with the freaks” (el mariachi studios production) che presenta live immerso in una scenografia da circo itinerante con effetti speciali. Spettacolo da ascoltare e guardare.

http://www.g-fast.net

http://www.la-fabbrica.org

MERYXM ?!?!

Un appuntamento in più infrasettimanale, una serata più lenta rispetto alle altre, più comoda, per ascoltare senza fretta i suoni e le tematiche proposte.

Si svolgerà in sala grande, la cucina da aperitivo/cena e qualche tipo di vino e birra in più rispetto al solito.

Su RADIO TRANSIZIONEDIFASE e BANDARADIO AUDIO DISPONIBILI

Vieni a veder le foto! FOTO FOTO FOTO FOTO FOTO!! Clikka QUI!!! qui!

Naturalmente l’organizzazione è aperta, per chi vuole proporre qualche data e partecipare attivamente può trovarci il mercoledì dalle 18:30 alle 19:30, oppure scrivere a: meryxm @ indivia . net

Per i musicisti: si è scelto di far suonare gruppi strumentali di generi insoliti. Musicalmente libertà assoluta, tranne: reggae, pop, punk-hard-core, tekno, punk-rock, ..etc..
Ovvero tutti quei generi che sono già largamente diffusi e/o magari già occupano i nostri sabato sera.

l’Xm24 è un centro sociale, quindi questa iniziativa è ad ingresso gratuito e il gruppo MeryXm (baristi, cuochi, fonici e organizzatori in genere) per scelta non è pagato. Chi viene a mettere i propri contenuti o nella prima parte o nella seconda è rimborsato delle spese di viaggio ed ha offerta una buona cena.

Clikka qui per le Registrazioni audio delle serate!


calendario

03 Aug, 22:42 - EMERGENZA GAZA

Atom Feed

RICERCA: