Festa di primavera a rappOrto + I POSTEGGIATORI TRISTI - canzone napoletana rivista e scorretta

2013/05/19 alle 14:00

Cresciamo ovunque, selvatiche e selvatici dalle crepe del cemento.
Intanto essici, domenica.

A rappOrto. se riusciamo stampiamo pure.
Intanto le mani sporche di terra sono un esecizio di resistenza quotidiana in città.

Dalle 19 nel piazzale:

I Posteggiatori Tristi

canzone napoletana rivista e scorretta

I Posteggiatori Tristi sono una formazione di musicisti e attori che riprende in chiave comico-clownesca una tipica espressione dell’arte di strada napoletana, la cosiddetta “posteggia”.
Il “Posteggiatore”, da non confondere con il parcheggiatore d’auto, è la figura tipica di un genere musicale che si suonava soprattutto in trattorie e pizzerie, ha origini antichissime e ha avuto un ruolo fondamentale nella storia della canzone napoletana come mezzo di diffusione dei brani musicali e come spazio di sperimentazione. Il gruppo continua questa tradizione rinnovandola con l’inserimento di elementi teatrali e con un lavoro sui personaggi e sul repertorio musicale.

Interpreti e Personaggi
Pietro Botte - Karamazov (Voce)
Davide D’Alò - Il M° Severo Lapezza (Clarinetto)
Francesco Vinci - Baby Face (Chitarra)

www.sodasciarappa.altervista.org

IN PIÙ NON PERDERTI:
Il Nuovo Oltraggioso Arrogante Petulante Video dei Posteggiatori Tristi
"CANZONE APPASSIUNATA"
http://www.youtube.com/watch?v=q0pFYZ63H6M&noredirect=1

 


calendario

14 Sep, 18:00 - XM24: survival and inspiration against all odds
18 Sep, 22:00 - UP THE PUNX

Atom Feed

RICERCA: