» lunedì, 28/11/2022

Sulla bocca di tutti

(NAZIFASCISTI conclamati, SINCERI DemocratiCIE, PENNUTI togati, GUARDONI Figos “los dogumentos por favor”)

Non bastavano Lega Nord ed “Insieme per Bologna”, armati di pennivendoli, a dar colpa di tutto ciò che succede in Bolognina – e perfino di ciò che NON succede – imputandone responsabilità ad XM24.


Né bastavano le Forze Italia, i Centri Destra per il Navile ed i Fratelli d’Italia con esposti e lettere porta a porta, pratiche e voltafaccia da piazzista degne di chi li ha preceduti, a difendere la colata di cemento e la speculazione accusando XM24 d’essere il freno allo sviluppo del Quartiere.


Non bastava il PD – dai piani alti della Trilogia – a sublimare un problema di incompatibilità tra XM24 ed il Quartiere della Bolognina – per via di insopportabili fastidi tenuti gentilmente nascosti fino allo scadere della Convenzione e ancora tutti da dimostrare.


Ora, insieme a quelli, anche Forza Nuova ci dà colpe: che accogliamo con gioia.
Apprendiamo infatti da un comunicato che la Questura non ha lasciato loro spazio in Bolognina perché c’è la nostra presenza.

Apprendiamo inoltre che i “centri sociali” hanno convinto la Giunta a non riconvertire l’HUB in CIE.


Rigettiamo l’accusa di essere origine di tutti i mali di un quartiere per troppo tempo dimenticato e ghettizzato da amministrazioni cieche e avide.

Fieramente invece ci rivendichiamo le accuse e la responsabilita’ di rendere la Bolognina inagibile ai rigurgiti fascisti.


Visti i super poteri che ci attribuiscono, ci sentiamo di rilasciare alcune ulteriori veline da considerare.
Alla Questura: “I fascisti non li vogliamo né a Santo Stefano né su Marte!”.
Al Comune: “I CIE in nessun luogo!”
Al PD: “Giu’ le mani da XM24, spazi autogestiti in ogni quartiere!”
Alla Curia: “La famiglia ‘naturale’ non esiste!”
A Farinetti: “Te se magnamo!”

A Roversi Monaco: “Riporta Blu dove l’hai trovato!”


Da sempre CONTRO i CIE e contro OGNI luogo di reclusione, segregazione, esclusione, sopraffazione ed umiliazione. 

Contro deportazioni e logiche del Dominio, travestite da emergenze presuntamente legittime.


Contro tutti i fascismi! Contro chi, come a Roma, a Bolzano, a Fermo continua ad aggredire, accoltellare e uccidere.
Saremo a Modena a respingere l’apertura della sede di Terra dei Padri, l’ennesima copertura delle destre fasciste (concentramento alle 16.00, all’ex-edicola di via Emilia Ovest).

Saremo a al fianco dei/lle compagn* di Milano a contestare la chiamata nazionale di Forza Nuova.


Saremo sempre nelle piazze della nostra citta’ a sputare sulle provocazioni che puzzano di fogna e a ribadire che Bologna e’ una città antifascista, antirazzista e antisessista.


Per l’autogestione.


Spazio Pubblico Autogestito XM24

Check Also

Oggi non c’è sole intorno a me… Ciao Sasà!

“Mi ricordo quei baffi d’argento, che li porta soltanto Sasà, se ci penso divento contento, …