» venerdì, 06/12/2019

Sul futuro dell’ex caserma Sani

Grazie all’appoggio dell’Unione Inquilini che aveva in programma per
ieri (27/11/19) un incontro a Roma con Cassa Depositi e Prestiti, l’assemblea  pubblica delle e degli occupanti dell’ex caserma Sani ha presentato una richiesta di incontro ufficiale alla dirigenza di Cassa Depositi e Prestiti, proprietaria dell’area. Vogliamo fortemente avviare un’interlocuzione sull’immediato futuro dell’area dismessa. Attendiamo risposta.

 

 

Check Also

Solidarietà alla Huelga

Mentre il Nulla – nelle sue varie forme più o meno globali o locali – …