05/04 gio <img src="/xm24/images/321.jpg" border="0" align="left" style="margin: 8px" />Armando Andreoli – Compagnia Redoma Titeres

2006/03/29 alle 21:15

EL VJAJE DE DON MAIS


IL VIAGGIO DI DON MAIS

Fin dalle origini, dalla nascita dello spazio e del tempo, la natura manifesta in ogni istante la sua grandezza e tutto lo splendore della sua dignità. Da Lei veniamo, l’umanità forma una parte di questa dignità primigenia, non siamo gli unici di godere di questo privilegio.
Don Mais proviene dal ventre della terra americana e per mezzo della magica ricetta del ricordo ci invita a conoscere la sua storia.
Il racconto che va dai tempi millenari, quando Viracocia (primo inca, Dio inca) insegnava l’essenza delle cose agli uomini Da Lei veniamo, l’umanità forma una parte di questa dignità primigenia, non siamo gli unici di godere di questo privilegio.
Da Lei veniamo, l’umanità forma una parte di questa dignità primigenia, non siamo gli unici di godere di questo privilegio.
Don Mais proviene dal ventre della terra americana e per mezzo della magica ricetta del ricordo ci invita a conoscere la sua storia.
Il racconto che va dai tempi millenari, quando Viracocia (primo inca, Dio inca) insegnava l’essenza delle cose agli uomini e il mais cominciava ad essere l’alimento dei popoli americani, fino all’arrivo dello spagnolo quando tramite lui, questa pianta si diffuse nel vecchio continente, anche qui la polenta diventò il cibo dei poveri.
Continua



teatrinindipendenti



Atom Feed

RICERCA: