PENOMBRE

2006/06/22 alle 11:44

INSORGENZA INTELLETTUALE DELLE
LUCCIOLE DI PERIFERIA

Per una diplomazia dal basso
e per la risoluzione pacifica dei conflitti

I Partigiani poetic-art-activist* invitano gli artisti e gli intellettuali della città ad una solidarietà partecipante: StreetParade, Bologna, 1 Luglio 2006, cui le istituzioni hanno negato il consenso di manifestare.

Diamo ascolto alle forme di espressione socialitarie in divenire delle nostre generazioni! Noi non siamo contrari al consumo di sostanze: senza le sostanze l’umanità non avrebbe raggiunto Conoscenza, Consapevolezza, Sensibilità.

Artista/Shamano/Alchimista/Scienziato

Non pensiamo alle sostanze come ammutinamento delle problematiche della coscienza, ma pensiamo al consumo di esse come ribellione, come libertà, come festa. Pensiamo alle sostanze come ad un possibile grido – legittimo; come all’attraversamento di campi energetici, di dimensioni di coscienza che possono fare emergere il rimosso e consegnare l’uomo nelle mani della saggezza istintiva

Il consumo critico è possibile!

Solo se il viaggiatore affina il suo sentire sognando Itaca

CHIAMATA ALLE ARTI DEI
PARTIGIANI POETIC-ART-ACTIVIST*

Solidarietà alla Street: appellostreet06@livello57.org

Sul nostro piccolo carretto a mano invitiamo a salire artisti, poeti, intellettuali, musicisti Attraverseremo la Street distribuendo bibite analcoliche, zuccheri, flyer informativi sul consumo di sostanze e pillole di saggezza del passato – da affabulatori.
Gli interessati possono contattare l’associazione PENOMBRE dei poeti artattivisti dell’xm24

www.penombre.splinder.com
penombre@email.it


calendario

03 Aug, 22:42 - EMERGENZA GAZA

Atom Feed

RICERCA: