0000 SANDALIA FESTIVAL - CINE E ARTI VISUALI 2006 EN CUBA 0000

2006/09/29 alle 17:17


IN UN SOLAR (cortile) DELLA HABANA VEDADO EN CALLE 15 ENTRE 24 Y 26, LA ESPERA…ESPERA BIOPRODUZIONI ORGANIZZA, IN OCCASIONE DEL FESTIVAL INTERNACIONAL DEL NUEVO CINE LATINOAMERICANO CHE SI TIENE OGNI ANNO A CUBA NEL MESE DI DICEMBRE, IL SANDALIA FESTIVAL CINE.

SANDALIA FESTIVAL CINE É NATO COMO EVENTO MOSTRA DI CINE INDIPENDENTE NAZIONALE CUBANO E INTERNAZIONALE NEL 2003 A LA HABANA, INDIPENDENZA INTESA COME AUTOPRODUZIONE CHE GRAZIE ALLE NUOVE TECNOLOGIE DEL DIGITALE DA LA OPPORTUNITÁ DI SUPERARE LE BARRIERE DATE DALLA MANCANZA DI FONDI ONEROSI PER CHI VUOLE CREARE ARTE VISUALE.

NOI DELLA PARTE STRANIERA DELLA ESPERA..ESPERA BIOPRODUZIONI ABBIAMO CERCATO IN QUESTI ANNI DI NON FESTIVAL DI CREARE LE BASI PER OTTENERE I PERMESSI DI OCCUPAZIONE DEL SOLAR, OSSIA SI É LAVORATO SULLA VISIBILIBILITÁ DEL NOSTRO MOUOVERCI PER DARE A VEDERE AI COMPAGNI CUBANI CHE IL MOVIMENTO DI PENSIERO RIVOLUZIONARIO ALBERGA ANCHE NEI NOSTRI CUORI.
COME TUTTI SANNO CUBA É UN PAESE ATTACCATO COSTANTEMENTE DAI PODEROSI DELLA GLOBALIZZAZIONE. PER QUESTO MOTIVO NOI VOGLIAMO DIFENDERCI E FARLO ASSIEME A UN POPOLO CHE É RIMASTO L´UNICO AVAMPOSTO DELLA DIFESA DEI DIRITTI CIVILI E SOCIALI.

IL FESTIVAL DURA 4 GIORNI, DAL 5 DI DICEMBRE AL 10.
NOI DELLA ESPERA…ESPERA BIOPRODUZIONI LO ABBIAMO CHIAMATO SANDALIA PERCHÉ IL PREMIO CHE DIAMO AL MIGLIOR SPETTATORE CONSISTE IN UN PAIO DI SANDALI CHE VIENE CONSEGNATO ALLA PERSONA CHE CALZA SCARPE ROTTE….OSSIA NON VENGONO PREMIATE LE OPERE PRESENTATE PERCHÉ SIAMO CONVINTI CHE DELLE PENE E DEI PREMI BISOGNA DISFARSI.

NEL 2003 SONO STATI PRESENTATI LAVORI COME ´´ SUITE HABANA´´ DEL
REGISTA CUBANO FERNANDO PEREZ, O ´´HACERSE EL SUECO´´ DEL REGISTA CUBANO DANIEL DIAZ TORRES CHE CON LA LORO PRESENZA HANNO DATO ALLA ESPERA…ESPERA BIOPRODUZIONI LA POSSIBILITÁ DI INTERSCAMBIARE E INTENSIFICARE IL CONCETTO RIVOLUZIORIO DELLA LOTTA CULTURALE SU CITATA.

TUTTO CIÓ CHE É SERVITO PER CREARE LA SCENOGRAFIA DEL POSTO É STATO RECICLATO DAI CITTADINI CHE ABITANO NEL SOLAR, OSSIA: LA TEMPERA USATA PER DIPINGERE IL CORTILE É STATA USATA ANCHE PER DIPINGERE LE PARETI DEGLI INTERNI DELLE CASE, LE STOFFE UTILIZZATE COME SCENOGRAFIA SONO STATE RIUTILIZZATE PER FARNE VESTITI, IL MATERIALE IN LEGNO DELLA SCENOGRAFIA É STATO DISTRIBUITO AI CITTADINI DEL SOLAR.

IL FESTIVAL SI APRE ALLE 20 CON MOSTRA DI CARTONI ANIMATI PER BAMBINI E ALLE 22 MOSTRA DEL CINEMA NAZIONALE E INTERNAZIONALE.
TUTTI QUELLI CHE FOSSERO INTERESSATI A MOSTRARE LE PROPRIE PRODUZIONI SONO INVITATI A PARTECIPARE, OVVIAMENTE É NECESSARIO PER LE OPERE STRANIERE LA SOTTOTITOLAZIONE IN SPAGNOLO. (questione pratica se si vuole essere compresi)
PER QUANTO CI É POSSIBILE SI CERCHERÁ DI MOSTRARE QUANTO PIÚ MATERIALE É AUSPICABILE MOSTRARE IN 4 GIORNI.

LA ESPERA…ESPERA BIOPRODUZIONI NON SELEZIONA LE OPERE PROPRIO PERCHÉ NESSUNO DI NOI VUOLE FUNGERE DA GIURIA PRESELEZIONATORIA, PER NOI É IL PUBBLICO CHE DECIDE SE UN OPERA É BUONA O MENO BUONA, É NOSTRA CONVINZIONE CHE VA PREMIATO COMUNQUE LO SFORZO CHE OGNI REGISTA E PRODUZIONE METTE NEL PROPRIO PROGETTO, E IL PREMIO CONSISTE NELLA OPPORTUNITÁ DI MOSTRARE LE OPERE NON SELEZIONATE A UN PUBBLICO AFFAMATO E ATTENTO ALLE IMMAGINI COME QUELLO CUBANO E DAR A VEDERE QUINDI COME UN PAESE NON ALLINEATO É STATO CAPACE A PRESCINDERE DA UN BLOCCO CAUSATO DAGLI STATI UNITI D´AMERICA A DARE COMUNQUE DIRITTO ALLO STUDIO, ALLA SANITÁ E ALLA CASA A TUTTI I SUOI CITTADINI, NESSUNO ESCLUSO.

LA ESPERA…ESPERA BIOPRODUZIONI QUEST´ANNO PRESENTA 4 LAVORI AUTOPRODOTTI NEL 2006 CHE SONO:

– H2O: largometraggio del regista Leo Perez, durata 1,30 h – SUITE MADRIGAL: documentario delle registe Anna Assenza e Roberta Butti, durata 20.mm – IN SOSPESO documentario della regista Antonella Pintus, alias Anna bolena della durata di 47 mm
-¿GEORGE QUIEN? : cortometraggio delle registe Roberta Butti e Anna Assenza, durata 13 mm

OVVIAMENTE TUTTI I CINEMATOGRAFARI CHE VOLESSERO ESSERE PRESENTI AVRANNO L´ONORE DI TENERE UN PUBBLICO VARIEGATO, IL FESTIVAL INTERNACIONAL DEL NUEVO CINE LATINO AMERICANO RICHIAMA ALLA HABANA PRODUTTORI, CINEASTI E PUBBLICO DI PAESI DI TUTTO IL GLOBO TERRESTRE.

CHIUNQUE VOLESSE APPORTARE CONTRIBUTI ALLA INIZIATIVA CHE LO FACCIA QUANDO E COME MEGLIO CREDA, A NOI DELLA ESPERA….ESPERA BIOPRODUZIONI CI FAREBBE SOLO CHE CONTENTI, DETTO COME VA DETTO, NON CI INTERESSA CONVINCERE NESSUNO, CHE OGNIUNO FACCI LA PROPRIA SCELTA RIVOLUZIONARIA.

HASTA LA VICTORIA SIEMPRE. ¿VENCEREMOS? AI POSTERI E ALLA STORIA SCOPRIRLO. NOI PER ORA FILMIAMO COSTI QUEL CHE COSTI.

IN FEDE
LA DIREZIONE


calendario

03 Aug, 22:42 - EMERGENZA GAZA

Atom Feed

RICERCA: