05/09 mer <br>BUKKAKE:::ATTO FECONDO:::aperituali per contaminare idee:::<br>

2007/04/23 alle 16:43

///BUKKAKE-Atto Fecondo///
///Tutti i mercoledì dalle 19.00///- InfoShockXM24 via Fioravanti 24 BO

::: MERCOLEDI 9 MAGGIO :::

h.20.30-CENA DI AUTOFINANZIAMENTO con le Donne In Nero
Le Donne in Nero di Bologna con la collaborazione di altri soggettii
associativi stanno organizzando un’ iniziativa su “LA GIUSTIZIA DOPO I CONFLITTI E LE GUERRE, A PARTIRE DAL GENOCIDIO DI SREBRENICA” fra il 1 e il 7 giugno con la partecipazione delle Donne di Srebrenica, delle Donne in Nero di Belgrado e della scrittrice Jasmina Tesanovic che ha redatto alcuni testi letterari sull’argomento avendo seguito le fasi dei processi contro gli “Scorpioni”, il gruppo paramilitare guidato da Ratko Mladic e Karadzich, rei di avere ucciso sei ragazzi musulmani dietro ordine del governo serbo di Milosevic e ha realizzato un video che li inchioda.

Allo scopo di finanziare questa iniziativa:
CENA AUTOGESTITA (costo della cena:10euro)
Menù della cena:

  • fette di pane fatto in casa con salsine verde e rossa dai profumi e sapori cileni
  • torte salate assortite con le verdure più disparate
  • pasta alle verdure
  • riso alla cantonese vegetariano
  • insalate assortite di verdure
  • insalata di patate, cipolline frasche e prezzemolo
  • insalata russa
  • dolci vari, ma proprio vari
  • vini di Rita: Pignoletto/Cabernet Sauvignonc
    Sarà proiettato il video di due registi reggiani sulla guerra nell’exYugo dal titolo “PERCHE’ LE DONNE NON FANNO LA GUERRA” , interviste interessanti di donne croate, serbe e bosniache contro la guerra, letture dai testi di Jasmina Tesanovic, scrittrice ironica ed essenziale, osservatrice della violenza della guerra a partire da sé, con uno sguardo penetrante sulla ferocia di chi ha ucciso o torturato per nazionalismo, per fondamentalismo, per sessismo, per pura malvagità.
    prenotarsi al cell. 3351379643 o all’indirizzo mail
    cenaxm24@gmail.com

    AMERICANALE presenta: Le Cockettes
    Rassegna cinematografica a cura di ///CarniScelte///
    Americanale: un omaggio all’America del crisco, contro l’America
    della torta di mele.
    Imperialista, prevaricatrice, capitalista, bigotta,
    guerrafondaia, arrogante, provinciale, ignorante,
    ossessionata dal perbenismo. Tutto questo ci viene in
    mente quando pensiamo all’America. Ma è sempre così?
    Sì, è quasi sempre così, però esistono importanti
    eccezioni.
    Americanale è un braccio teso a quella parte di
    America che non ci sta. L’America irriverente e
    blasfema, libera e impudica.
    /// Lubrificante d’elezione per il fist fucking, il
    CRISCO è una margarina, e volendo ci viene pure
    un’ottima torta di mele. La scelta di come usarlo
    dipende da punti di vista, opportunità, esperienze,
    elasticità anale.

    Questo mercoledì: Le Cockettes
    le prime (e uniche) drag queen psichedeliche della
    storia.
    Non sapevano cantare, non sapevano recitare, non
    sapevano ballare, ma si vestivano e si spogliavano
    benissimo.
    “Non avere talento non è abbastanza”, così Gore Vidal
    dopo uno spettacolo delle cockettes, ma il talento non
    era un loro obiettivo, le cockettes volevano solo
    essere favolose.
    Il 31 dicembre del 69 (manco a farlo apposta) le
    cockettes improvvisarono uno show prima di una
    rassegna cinematografica underground, fu un enorme
    successo; presto, i loro spettacoli registrarono una
    tale partecipazione di pubblico che le proiezioni
    della rassegna vennero eliminate per lasciare spazio
    ai loro spettacoli.
    Per loro, nella San Francisco hippy degli anni
    sessanta, fu coniato il termine genderfuck, che indica
    l’indifferenza verso ogni classificazione al maschile
    o al femminile del modo di vestire, agire, vivere,
    amare.
    Pioniere del genderbending, i loro spettacoli erano
    caos, improvvisazione e gioiosa voglia di
    rappresentare il corpo con la libertà di lasciarlo
    nudo o coprirlo di trucco, piume e paillettes.
    Incuranti delle convenzioni sociali, obbedivano
    solamente all’eccesso.
    Americanale presenta un documentario di David Weissman
    e Bill Weber in cui le poche sopravvissute a droga
    alcolismo e aids raccontano i loro anni migliori e il
    baratro della fine.

    http://www.carniscelte.info – http://www.myspace.com/carniscelte

    DA MARISA//BAD TRIP GALLERY
    Mostre fotografiche, esposizioni, installazioni. Pareti bianche nei
    sotteranei di XM che vogliono essere riempite.
    Questo mercoledì: REFLEXA si mostra.
    Mostra fotografica della Camera Oscura di XM24.

    SALA DA THEK-BOOKandCAKE
    Dj e vj set + libri e materiale informativo autoprodotto in
    consultazione e vendita.
    Questo mercoledì:

    +++ TRIBE UNITZ [Breakbeat/Tekno] +++


Atom Feed

RICERCA: