10/11 gio<br> Proiezioni SalaVisioni<br>VISIONI DA UN CONTINENTE<BR>

2007/10/10 alle 10:25

– VISIONI DA UN CONTINENTE –

in occasione del ventennale dell’assassinio di Thomas Sankara (15/10/1987) la rassegna è aperta da films e documentari dal Burkina Faso


giovedì 11 ottobre 2007 – ore 21,00

OUAGA SAGA


Dani Kouyaté – Burkina Faso 2004 – 85’ – vers.or.francese
Commedia urbana sulla realtà del Burkina di oggi, dove in un universo positivo e gioviale coesistono preoccupazioni economiche, disoccupazione giovanile e volontà di riuscita. La città di Ouagadougou è la protagonista, con la sua vitalità e il suo dinamismo, l’arte dell’arrangiarsi e l’amore per il cinema. Gli effetti speciali accentuano il tono leggero e comico del film, dandogli il sapore del racconto popolare magico.

THOMAS SANKARA


B.Bakupa Kanyinda – R.D.Congo 1991 – 16’ – vers.or.francese
Ritratto di un leader africano che ha tentato di cambiare il volto del continente (1949-1987).
L’Alto Volta, ex-colonia francese indipendente dal 1963, viene battezzato Burkina Faso nel 1984 (“Paese degli uomini integri”) durante la “rivoluzione burkinabé” condotta dal Capitano Thomas Sankara: gli occhi del mondo si volgono a questo piccolo paese che tenta un cambiamento politico-economico originale e potente, un sogno fino allora mancato dai vari Lumumba, Nkrumah, Cabral. Ma il 15 ottobre 1987 Sankara viene assassinato da truppe agli ordini del suo braccio destro Blaise Compaoré, che diverrà presidente, dopo averlo seppellito in una sconosciuta fossa comune… Una speranza di riscatto sociale per un intero paese, bruscamente interrotta.

ore 22,30

MOI ET MON BLANC


Pierre Yameogo – Burkina Faso/Fr/Svizz 2004 – 90’ – v.or.fr.
Uno studente burkinabé a Parigi da sei mesi non riceve più la borsa di studio dal suo paese e non può rinnovare il permesso di soggiorno. Per sopravvivere diventa lavoratore clandestino e fa il guardiano notturno in un parcheggio, scoprendo un universo di prostituzione e spaccio. Un giorno trova un pacchetto nascosto da due trafficanti, e si tiene il contenuto. Braccati dai banditi, lui e un suo collega devono fuggire, prima in periferia, poi più lontano, direttamente in Burkina… Commedia leggera e irriverente di critica sociale.

rassegna a cura di Venerdicinema
programmazioni passate
programmazione in corso


Atom Feed

RICERCA: