03/12 mer CriticalGarden/CrepeUrbane

2008/03/07 alle 12:55

Mercoledì 12 marzo 2008 ore 21,30
alla libreria MODO infoshop
Interno 4 Bologna
Via Mascarella 24/b e 26/a
40126 Bologna
tel. 051/5871012

Presentazione del progetto CriticalGarden/CrepeUrbane e dei numeri 0 e 1 della rivista omonima

CREPE URBANE è fatto da un collettivo di persone che si è formato circa un anno fa attorno al progetto CRITICAL GARDEN, una due giorni tenuta a xm24 alla scoperta del verde urbano spontaneo, della sua capacità di riprendersi gli spazi abbandonati dalle attività umane. Contemporaneamente incontri con le ancora piccole esperienze italiane di giardinaggi abusivi e critici nelle
aree urbane. Orticultori in aree residuali, ma anche guerriglieri verdi che si riappropriano di spazi vuoti piantando e seminando.
CREPE URBANE sono quelle aperte dalla vitalità delle piante spontanee, ma anche quelle da cui emergono forme di vita, impreviste nell’ ordine neo-liberista globale, che sfruttano con creatività tutto ciò che la macchina economica scarta come residui.

Lo scopo di questa pubblicazione e’ raccontare con parole e immagini queste linee di rottura delle figure omologanti, lisce e continue della regola urbana contemporanea. Le incursioni della rivista nell’ ambiente urbano risultano attualmente estemporanee, come lo sono le forme del selvatico e le diverse pratiche di resistenza ecologica che nascono e si radicano continuamente.

Nella presentazione verrà raccontata la trasformazione avvenuta negli ultimi anni dell’ area dell’ ex-mercato ortofrutticolo di via Fioravanti, crepa urbana tuttora in una situazione di sospensione tra vuoto e pieno, tra ciò che nasconde, soprattutto a chi non vuole vedere, e ciò che già si vede del nuovo assetto definito nel progetto di riqualificazione.
Molte altre crepe si possono leggere in questo luogo emblematico per la città, sia per la sua storia che per il futuro prossimo. Sono CREPE URBANE che agiscono nel presente: di conseguenza strumenti importanti per “riprendersi la città”.

Il collettivo CREPE URBANE ne parlerà con:

Paola Bonora
Presidente del corso di laurea in Scienze geografiche Facoltà di Lettere e Filosofia Dipartimento di Discipline storiche
Cesare Romani
geografo e ciclista


Atom Feed

RICERCA: