» mercoledì, 05/08/2020

gine

“Su via Fioravanti ci hanno detto che il sindaco ha una nuova idea… ”

Bologna, 17 nov. – A che punto è la trattativa tra il Comune di Bologna e Xm24? Dopo l’idea del sindaco (subito tramontata) di sostituire lo spazio sociale autogestito di via Fioravanti con una caserma, gli inviti del Pd a sgomberare e la lettera di sfratto di questa estate, tra attivisti e istituzioni il dialogo resta difficile. Per evitare un …

Read More »

A volte ritornano… più misteriosi che mai!

Questo breve comunicato per condividere con l’Altra Città e l’Altro Mondo Ribelle i contenuti dell’incontro avvenuto giovedì 9 novembre 2017, con Matteo Lepore, assessore all’economia e promozione della città, immaginazione civica, sport e patrimonio del comune di Bologna, e con Daniele Ara, presidente del quartiere Navile, Ci eravamo lasciati con una serie di interrogativi: “Cosa vorranno dirci?” “Che soluzione strabiliante …

Read More »

A VOLTE RITORNANO…!

Questo breve comunicato per informare l’Altra Città e l’Altro Mondo Ribelle che qualcosa di nuovo in Bolognina sta per accadere … Esattamente 346 giorni dopo l’ultimo incontro ufficiale con l’assessore alla cultura Gambarelli nel quale si discuteva del rinnovo della convenzione tra XM24 e il Comune, per la firma della quale sembravano frapporsi solo problemi tecnici (vetro per strada, rumore …

Read More »

La politica è sempre in vacanza, la questura no.

In piena estate, approfittando ancora una volta del vuoto cittadino e del silenzio dell’amministrazione pubblica, questa mattina la questura ha sgomberato, in un solo colpo, due spazi sociali nella città di Bologna. A distanza di poche settimane dallo sgombero delle case popolari di Via Gandusio e del Circolo Guernelli  dobbiamo fare i conti con i violenti sgomberi ai danni del …

Read More »

Bologna è rossa di vergogna. Solidarietà a Crash e Labàs

barricata sgombero labas

Bologna oggi si è svegliata più povera e grigia, sapendo che le istituzioni che la governano segnano un nuovo, vergognoso, passo in avanti nella gestione repressiva gestione repressiva del dissenso e dell’autorganizzazione. Quanto sta accadendo quest’oggi in città ci riempie di incredulità e rabbia: gli sgomberi contemporanei di Labàs e Crash, due centri sociali da anni inseriti nel tessuto cittadino …

Read More »

Lido Xm24, la resistenza creativa a sgombero e calura

Per presidiare il centro sociale sotto sfratto, attiviste e attivisti hanno montato una piscina. — Ad Xm24, il centro sociale che il Comune vuole sgomberare da via Fioravanti, si resiste in modo creativo. Per presidiare meglio i locali in questa torrida estate è stata installata una piscina. Con tanto di regolamento di igiene e un cancello per impedire l’accesso ai …

Read More »

Come il punk hardcore ci salverà dalla gentrificazione

Mentre qualcuno vuole trasformare Bologna in una specie di boutique per foodie, XM24 e la scena locale lottano per restare nel mondo reale. — Da qualche mese a questa parte soffro di dolori al collo. Roba di cervicale, non lo so. Spesso mi trovo a scrocchiare il collo senza neanche accorgermene, è diventato un gesto praticamente involontario. Una roba brutta, …

Read More »

Solidarieta’ dal collettivo Rosa De Foc [it|Eng]

Come collettivo internazionale, anarchico, auto-organizzato, basato su principi anti-autoritari, crediamo che la solidarietà internazionale rappresenti l’arma più forte che il movimento possiede. E siamo consapevoli che quest’arma può essere utilizzata su differenti livelli, dalle parole all’azione diretta. Come squat abitativo e centro di auto-educazione Rosa de Foc di Exarchia, riteniamo fondamentale esprimere la nostra solidarietà a tutte le occupazioni italiane …

Read More »

All4Green, una strana equazione

Quando a Giugno, al tempo del G7 ambiente, l’amministrazione comunale parlava di #all4green, pensavamo si trattasse del solito green washing, delle solite parole piene di ipocrisia e cemento. Le speculazioni che ci troviamo a subire in quartiere e in tutta Bologna ce ne danno purtroppo conferma: Aree pubbliche svendute al rendering impazzito, megaprogetti per l’immaginario borghese, mobilita’ alternativa senza nessuna …

Read More »

Radio Città Fujiko»Xm24, due giorni alla scadenza dell’ultimatum

Il 30 giugno scadono i termini dati dal Comune. Gli attivisti danno una nuova veste al centro. — Mancano due giorni alla scadenza dell’ultimatum dato dal Comune ad Xm24, ma gli attivisti guardano già oltre e pensano a riqualificare i muri dello stabile di via Fioravanti con un’iniziativa collettiva e non legata al profitto. Dopo il gesto di Blu dell’anno …

Read More »