» sabato, 03/12/2022

Eventi

Apr
6
Gio
LE RETI VANNO GIU!
Apr 6@18:00–23:45

La lotta contro le basi militari è in questo momento la più partecipata e seguita in Sardegna. Questo perchè la situazione dell'isola è unica nel suo genere: infatti sin dal dopo guerra il suo territorio ha subito un intenso processo di militarizzazione. Questa massiccia presenza militare ha anche un grande impatto sociale e ambientale: i territori limitrofi alle basi subiscono da anni un forte spopolamento e un pesante inquinamento dovuto alle esercitazioni.
Ancora oggi in Sardegna è situato oltre il 60% del demanio militare italiano. Infatti la regione vanta il triste primato di ospitare tre poligoni militari (tra cui il più grande d'Europa) e uno degli aeroporti militari più attivi nelle operazioni in Medio Oriente della Nato. Nell'isola è in attività anche la produzione di armamenti, a causa della fabbrica di bombe della RWM Italia S.P.A., situata a Domusnovas, in provincia di Cagliari.
Il movimento contro le basi si pone l'obiettivo di combattere la presenza militare attraverso varie pratiche: quella più efficace è il taglio delle reti per consentire l'invasione dei poligoni e il blocco delle esercitazioni. Oltre al taglio delle reti, le varie realtà attive cercano di mettere in atto le più svariate pratiche per opporsi a tale presenza: tre campeggi in due anni, dibattiti, controinformazione, azioni individuali e contestazioni pubbliche degli incontri organizzati dai militari.
Proprio in merito ad una contestazione all'interno dell'università di Cagliari di un incontro organizzato dalla SARAS e dalla marina militare, ma anche a causa dei reiterati ingressi nei poligoni, nel mese di marzo sono stati notificati diversi decreti penali di condanna, che coinvolgono più di trenta compagni, con pene che ammontano dai 7000 euro agli 11.250 per un totale di più di 300.000 euro.
Pensiamo che ora più che mai sia necessario rispondere a questa ondata repressiva con un contrattacco portato attraverso la lotta ma anche con la solidarietà. Per questo abbiamo deciso di organizzare un'iniziativa benefit a XM24, che andrà a finanziare la Cassa per le spese legali contro le attività militari, per discutere insieme sugli ultimi attacchi repressivi e per diffondere le nostre pratiche anche al di fuori dell'isola.

Cassa per le spese legali contro le attività militari.

PROGRAMMA

// H. 19.00 //
INCONTRO PUBBLICO: "Il movimento contro le basi in Sardegna. Repressione e prospettive di lotta".

// H. 20.00 //
CENA SOCIALE VEGANA

A SEGUIRE DJ SET E SOCIALITÀ.