mas

Home | Chi siamo | Dove siamo | Distribuzione | Contatti | Blog
Catalogo
Richiedilo gratuitamente o naviga le sezioni
Internazionale situazionista
Critica radicale
Carcere
Sostanze psicoattive
Il Novecento
Poesia
Altro
Le autoproduzioni
Naviga il catalogo per tipologia di materiali
Libri
Musica

Riviste Cannabis, Altrove

XXMila LEGHE SOTTO

LIBRI RIVISTE MUSICA ESAURITI    

 

 

Luglio 2013

ELIAS PETROPULOS: REBETIKO.Vita, musica, danza tra carcere e fumi dell’hashish. Pagine 128, € 11,00

CD on line Video

In queste pagine si raccontano i personaggi, i comportamenti, le cose della vita dei rebets e del rebetiko, la musica che li accompagna con i suoi ritmi e il suo stile di vita. Una musica che ispira a danze solitarie in luoghi di marginalità, locali equivoci, carceri, là dove il carcere rappresenta l’unica vera scuola di questa musica. Una musica intrecciata a quella di una sostanza, l’hashish e di coloro che la consumano, gli hassiklides con «quella loro dolcezza e tranquillità tipica che troverò mille altre volte in vita mia, anche se loro sono più interessanti degli ubriaconi e infinitamente più belli dei piccolo-borghesi».

Continua

Giugno 2013

ROGER BELBEOCH : SOCIETA' NUCLEARE. Pagine 56, € 4,00


Quella atomica, bio-nano-tecnologica, cibernetica e digitale, è oramai la società della manipolazione della vita intera. Totalitaria, non ammette un altrove né alterità ma solo varianti superficiali di sé stessa e funziona nell’unico senso della produzione mercantile: le poche ipotesi alternative, come le cosiddette energie rinnovabili, non riguardano scelte di individui e comunità libere bensì prodotti di consumo circoscritti nel sistema del capitale.

Continua

Giugno 2013

GUY DEBORD: INTRODUZIONE A UNA CRITICA DELLA GEOGRAFIA URBANA. Pagine 48, € 3,50


Aprire la metropolitana di notte, dopo la fine del passaggio dei treni. Mediante una determinata sistemazione delle scale di soccorso e con la creazione di passerelle ove necessario, aprire alle passeggiate i tetti di Parigi.
Lasciare aperti di notte i giardini pubblici, Mantenerli al buio. (ln alcuni casi una debole illuminazione costante può essere giustificata da considerazioni psicogeografiche).

Continua

Giugno 2013

II edizione

PIERO TOGNOLI (a cura di): ACHTUNG BANDITEN!. Marco Camenisch e l'ecologismo radicale. Pagine 304, € 13,00


"Non ho mai incontrato Marco di persona, ma ho intrattenuto una corrispondenza con lui durante questi ultimi anni. Conosco la sua storia di guerriero per la Terra e per la vita e i principali aspetti della sua vita di prigioniero politico.
È stato un grande privilegio per me venire a contatto con il suo spirito e la sua energia formidabili – dall’altra parte del mondo! – e conoscere la profondità della sua visione e della sua critica.
Johm Zerzan

Continua

Giugno 2013

CATALOGO NAUTILUS 2013


Scarica il catalogo

Puoi chiedere gratuitamente copia/e cartacea del catalogo 2011indirizzando le richieste a NAUTILUS@ecn.org


Giugno 2013

COSA SIGNIFICA ESSERE GOVERNATI. 4 cartoline di Clifford Harper

 

 

richiedi gratuitamente le cartoline
 

 

 

ALEX B.: LA SOCIETA' DE/GENERATA. Teoria e pratica anarcoqueer. Pagine 264, € 14,00

Perchè dividiamo l’umanità in uomini e donne, anziché considerarci individui unici? Perchè incaselliamo le nostre attrazioni erotiche ed emotive in “eterosessualità” ed “omosessualità”? Da secoli i discorsi della religione, della scienza e delle classi dominanti influenzano, anzi, letteralmente creano le nostre idee sui generi, sulla sessualità e sui ruoli predefiniti che siamo tenuti ad assumere nell’ordine sociale .

Continua
 

JOHN ZERZAN.: IL CREPUSCOLO DELLE MACCHINE. Pagine 136, € 10,00


Cominciamo con ogni probabilità ad assistere al crepuscolo effettivo del paradigma tecno-industriale, o almeno ai suoi primi segnali. Le promesse dell’illuminismo non sono state mantenute; la modernità non solo non funziona, è un disastro in continua crescita e ora chiaramente visibile. La spoliazione della vita quotidiana va di pari passo con quella dell’ambiente fisico e la crisi si acuisce.
Continua
 

RINASCITA. (apocrifo). Pagine 52, ristampa digitale grauita


L'8 Marzo 1983 usciva, immediatamente dopo il congresso del PCI un numero apocrifo di Rinascita, il settimanale del partito. Nel falso Rinascita appariva l"'Elenco dei comunisti italiani corresponsabili delle epurazioni staliniane". A completare gli elenchi - affermavano nell'introduzione gli ignoti autori del falso - era stato Paolo Robotti.
Continua
 

CRIMETHINC. LOTTANDO SU UN NUOVO TERRENO.Cos'è cambiato dal XX secolo.


Dieci anni fa, da giovani folli idealisti, pubblicammo Days of War, Nights of Love, Love insperatamente uno dei libri anarchici più venduti nel decennio successivo. Se pur controverso all’epoca, in retrospettiva si rivelò ragionevolmente rappresentativo di quanto molti anarchici andavano chiedendo: immediatezza, decentramento, autoproduzione quale pratica di resistenza al capitalismo. Aggiungemmo alcuni elementi di provocazione: anonimato, plagiarismo, illegalità, edonismo, rifi uto del lavoro, delegittimazione della storia a favore del mito, l’idea che la lotta rivoluzionaria potesse essere un’avventura romantica.
copia stampabile

MIGUEL AMOROS: L'ALTA VELOCITA' MARCIA. Pagine 56, € 4,00


Il TAV occupa un posto centrale nella società capitalista, è uno degli elementi essenziali del nuovo ordine mondializzatore. Niente è casuale né gratuito nell’interesse che politica, finanza e imprenditoria nutrono per l’alta velocità. È uno strumento del potere. Per questo la lotta contro il TAV è qualcosa di più della lotta per un altro tipo di infrastrutture; che non deve rivendicare soltanto un altro modello di trasporto, ma un’altra società.
Continua

PETER LAMBORN WILSON (Hakim Bey): AVANT GARDENING. Pagine 40, € 3,00


Anche il giardiniere per hobby ha aggiunto una fetta di libertà alla vita, semplicemente tramite l’esperienza diretta del coltivare, annusare, assaggiare. Ma il giardiniere politicamente cosciente fa di più. Comprendendo l’orto e il giardino non solo come sorta di zona autonoma, ma anche come azione di resistenza, l’avant-giardiniere alza il tiro, aggiunge senso all’azione, stabilisce uno standard e si unisce deliberatamente ad altri in una causa comune. Se esiste una “via” spirituale nel giardinaggio, come pure un elemento artistico, allora esiste anche una dimensione politica, un livello di consapevolezza e una linea d’azione chiara
Continua
 

Miguel Amoros: LA CITTA' TOTALITARIA Pagine 56, € 3,00


Un programma radicale deve opporsi allo sviluppo e reclamare un ritorno alla città, cioè all’agorà, all’assemblea. Deve proporsi di fissare limiti allo spazio urbano, restituirgli la forma, ridurre le dimensioni, frenare la mobilità. Riunire i frammenti, ricostruire i luoghi, ristabilire relazioni solidali e vincoli fraterni, ricreare la vita pubblica. Demotorizzarsi, vivere senza fretta. Dimenticarsi del mercato, rilocalizzare la produzione, mantenere un equilibrio con la campagna, demolire tre quarti del costruito, decementificare il territorio. L’economia deve tornare a essere una semplice faccenda domestica. Uscire dall’anonimato. L’individuo deve evolversi fino a trovare il proprio posto nella collettività e mettere radici. La città deve generare un’aria che renda liberi gli abitanti che la respirano. Leggi introduzione. Continua
Continua
 

Raoul Vaneigem : LO STATO NON E' PIU' NIENTE, STA A NOI ESSERE TUTTO. Pagine 32, € 3,00


Non ho mai disperato della rivoluzione fondata sull’autogestione in quanto rivoluzione della vita quotidiana. Ora meno che mai.
Sono convinto che, oltrepassando le barricate della resistenza e dell’autodifesa, le forze vive del mondo intero si stanno svegliando da un lungo sonno. La loro offensiva, irresistibile e pacifica, spazzerà via tutti gli ostacoli alzati contro l’immenso desiderio di vivere nutrito da quanti, innumerevoli, nascono e rinascono ogni giorno.
Continua
 
 
 
 
 
 
.

Iniziative

INCONTRO E DISCUSSIONE

 
lettera aperta ai sopravvissuti
28 MARZO
BAROCCHIO SQUAT GRUGLIASCO-TO
 

Documenti

La riproduzione integrale del fascicolo N° 4 -1960 INTERNAZIONALE SITUAZIONISTA pdf

 

AVANEIGEM: Note preliminari al progetto di costruzione d Oarystis, la città dei desideri

AMOROS: Nel retrobottega del TAV
AMOROS: Altri

New aaaaaAltri>

 

Cartoline
Altre>
 
Per pubblicare con noi

 

NUOVA EDIZIONE